Il prossimo passo nell’evoluzione di IOTA

La IOTA Foundation ha parlato di Coordicidio in una serie di articoli precedenti. Ora ci presenta l’obbiettivo. La pagina di riferimento in lingua inglese si trova alla seguente pagina, segue una traduzione libera.

https://coordicide.iota.org

La IOTA Foundation si prepara a compiere il passo più importante fino ad oggi nella maturità del protocollo IOTA, realizzando il sogno di una tecnologia DLT (Distributed Ledger Technology, o tecnologia a registro distribuito) permissionless e scalabile. Ci si riferisce a questo evento come Coordicide: la morte del Coordinatore.

Benefici

Decentralizzato e Permissionless

Decentralizzato e Permissionless

A differenza di altre DLT, la soluzione IOTA non compromette in alcun modo la decentralizzazione.

Finalizzazione in secondi

Le transazioni sono finalizzate in pochi secondi senza dover attendere la conferma da entità esterne. Una necessità di reattach massicciamente ridotta aumenta l’affidabilità delle transazioni.

Scalabile e leggero

Scalabilità davvero illimitata senza strozzature legate al protocollo. La rete è limitata solo dall’hardware e dalle leggi della fisica.

Modulare e a prova di futuro

Come per il protocollo Internet, un approccio stratificato consente di estendere il protocollo di base attraverso moduli aggiuntivi.

Transazione di dati e senza commissioni

Le transazioni senza commissioni consentono il trasferimento sicuro di dati e valori tra l’uomo e le macchine, aprendo nuovi modelli di business basati su micropagamenti.

Governance affidabile ed Open Source

L’organizzazione no-profit che sta dietro IOTA guida l’adozione e l’evoluzione della sua tecnologia free ed open source senza alcuna collusione di interessi con terze parti come i minatori.